• Home »
  • Blog »
  • Attenti ai vostri Ulivi!

Dal blog di Copyr Dal blog di Copyr

Pratiche agronomiche

Attenti ai vostri Ulivi!

pubblicato il 09.10.2013

La Mosca dell'Olivo (Bactrocera o Dacus oleae) è un insetto che provoca gravi danni agli olivi in tutte le aree olivicole del bacino del Mediterraneo.
E' una piccola mosca lunga 4-5 mm,grigia, con il capo di colore giallastro, gli occhi verdi-blu metallico e le ali con una piccola macchia all'estremità.
La femmina è in grado di deporre oltre 500 uova piccolissime (meno di un mm), bianche: è dotata di un ovopositore con il quale perfora la drupa e vi depone le uova.
Le larve che fuoriescono dalle uova si nutrono della polpa delle olive all'interno delle quali scavano lunghe gallerie.
Le olive interessate vengono in questo modo danneggiate e cadono prima di maturare: la produzione viene compromessa sia dal punto di vista qualitativo (anche dell'olio prodotto che risulta più acido) che quantitativo.
La mosca dell'olivo compie più generazioni l'anno in base al clima e, soprattutto, alle temperature; le prime deposizioni delle uova si hanno solitamente a giugno e si ripetono fino a settembre-ottobre.
Per proteggere i vostri olivi somministrate un prodotto insetticida a base di dimetoato registrato nei confronti della mosca dell'olivo: GARDIUS di Copyr è un insetticida a lunga durata, efficace e caratterizzato da bassa tossicità!