Dal blog di Copyr Dal blog di Copyr

Pratiche agronomiche

La Verbena

pubblicato il 31.08.2017

Fiorisce per tutta l’estate, a partire dalla primavera, donando un tocco di colore e vivacità ad aiuole e balconi. La Verbena è una piantina ornamentale facile da coltivare, poco esigente e abbastanza rustica.
Scegliamo questa pianta se ci troviamo in una zona a clima temperato, senza rischio di gelo né di temperature eccessivamente alte, e poniamola in una zona dove prenda tanta luce e una buona dose di sole, poiché, senza sole, la pianta sarà sicuramente poco generosa di fiori.
I fiori della Verbena vengono apprezzati per la loro vivacità, con colori che variano dal viola al rosa e rosso. Sono piccole infiorescenze a ombrello che si aprono all’estremità dei rami. Il portamento della Verbena è tendenzialmente prostrato, viene utilizzata, per questo motivo, come pianta tappezzante. Bagnatela con regolarità, lasciando sempre asciugare il terreno tra una innaffiatura e la successiva, senza esagerare con l’acqua poiché soffre i ristagni idrici. Per incrementare la fioritura, somministrate un concime per piante fiorite ogni 10-15 giorni circa: scegliete Fortyl Bellezza, diluito nell’acqua dell’innaffiatoio o in uno spruzzino da somministrare per via fogliare.