Dal blog di Copyr Dal blog di Copyr

Fiori e Colori

Bulbose

pubblicato il 21.02.2018

E’ il momento di mettere a dimora le bulbose a fioritura estiva! Agapanthus, Canna indica, Dahlia, Gladiolus, Lilium, Hemerocallis, Montbretia, Nerina, Ornithogalum, Ranunculus, … daranno un tocco di colore alle aiuole del giardino durante il periodo estivo.

I bulbi di queste specie devono essere messi in terra ora. Scegliamo la posizione più adatta del giardino: meglio se esposta al sole. Questi fiori, infatti, amano molto la luce e danno il meglio di sé se posti in una posizione ben soleggiata; la loro fioritura sarà più ricca e abbondante. Scegliamo, inoltre, una zona riparata dal vento: molti di questi fiori, infatti, hanno un lungo stelo che si romperebbe facilmente se esposto al vento. Proprio per questo motivo, è bene fornirsi di tutori (bacchetti o bastoncini) ai quali legare i fiori man mano che si sviluppano in altezza.

Una volta lavorato bene il terreno, che deve essere privo di sassi ed erbacce, fertile, sciolto e morbido, disponiamo i bulbi alla giusta profondità nel terreno. Ogni specie deve essere posta ad una profondità definita: leggiamo bene le istruzioni scritte sulla busta dei bulbi che acquistiamo.

Seguiamo il nostro istinto e gusto personale per la disposizione di bulbi nell’aiuola: c’è chi preferisce creare macchie di colore omogenee, con fiori dello stesso tipo, oppure chi preferisce un giardino più “disordinato”, con disposizione casuale dei bulbi, a creare macchie di colori diversi.

Ricordiamoci di proteggere i bulbi dagli insetti terricoli (larve, grillotalpa, …), che potrebbero danneggiarli con le loro erosioni! Distribuiamo un prodotto insetticida specifico, di tipo granulare, alle dosi e con le modalità indicate in etichetta.

Piante associate